Forse accusato di stupro il fidanzato di Joss Stone

Forse accusato di stupro il fidanzato di Joss Stone
Beau Dozier, 25 anni, statunitense, potrebbe essere accusato di stupro. L'uomo, che da alcuni mesi ospita a casa propria la fidanzata Joss Stone, potrebbe incorrere nei rigori delle leggi californiane in quanto le disposizioni locali stabiliscono che l'età minima per poter avere rapporti sessuali è di 18 anni. E la Stone ne ha 17. Su alcune chatroom sono apparsi messaggi di sdegno. Una madre ha scritto: "Non mi sentirei a mio agio se mia figlia, non ancora maggiorenne, frequentasse un uomo di 25 anni". La prima contromossa della famiglia di Joss, che è cittadina britannica, è sulla difensiva: "Non abita col suo fidanzato, siamo noi a prenderci cura di lei", hanno affermato i genitori della cantante. "E' britannica, e qui la legge dice che l'età del consenso è 16 e non 18 anni". Intanto la Gap starebbe considerando l'ipotesi di revocare il contratto, che la Stone aveva da poco firmato, che prevedeva che l'artista pubblicizzasse una sua nuova linea d'abbigliamento.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.