NEWS   |   Italia / 21/05/2019

Un nuovo album dei Nomadi: c'è una registrazione di Augusto Daolio

Si tratta di una rarità: una vecchia canzone qui pubblicata come provino, con un testo diverso.

Un nuovo album dei Nomadi: c'è una registrazione di Augusto Daolio

Anticipato dall'omonimo singolo, uscirà il prossimo 31 maggio il nuovo album dei Nomadi, "Milleanni". E contiene anche una registrazione di Augusto Daolio, scomparso nel 1992, cofondatore del gruppo insieme a Beppe Carletti.

Il disco, che arriva un anno dopo "Nomadi 55 - Per tutta la vita", contiene undici brani: due sono inediti, come il singolo "Milleanni" e "L'orizzonte di Damasco", gli altri sono pescati dal repertorio dei Nomadi. Si va da "Non avrai" a "Mamma giustizia", passando per "Con me o contro di me", "La storia", "Bianchi e neri", "Rubano le fate" e "Noi".

"Ma noi no" è presente in un'inedita versione cantata da Augusto Daolio: un provino registrato nel 1989 con una parte del testo diversa da quello pubblicato nel 1992. Ecco, di seguito, copertina e tracklist di "Milleanni":

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/gOshEt3EJDhFDjEBoCXV4SB6Vwk=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fmedia.musicfirst.it%2F22171-thickbox_default%2Fmilleanni-cd-autografato.jpg
"Milleanni"
"Non avrai"
"Con me o contro di me"
"L'orizzonte di Damasco"
"La storia"
"Bianchi e neri"
"Rubano le fate"
"Noi"
"Mamma giustizia"
"Ma noi no"
"Il Paese (Strumentale)"

Scheda artista Tour&Concerti
Testi