NEWS   |   Industria / 20/05/2019

BandLab compra i magazine NME e Uncut

La società asiatica fa suoi anche gli storici magazine NME e Uncut, rilevati da TI Media. E riconosce: "Questi marchi occupano un posto prezioso nel panorama musicale del Regno Unito".

BandLab compra i magazine NME e Uncut

La società asiatica BandLab Technologies, già proprietaria del 49% di Rolling Stone prima di cedere la quota a Penske Media, ha messo le mani anche sugli storici magazine musicali britannici – e non solo – New Musical Express e Uncut, di proprietà della già casa editrice di Time e Inc’s UK TI Media. “Per raggiungere la fase successiva della loro evoluzione, NME e Uncut saranno in una posizione migliore con un'azienda che ha al centro la musica", ha dichiarato il CEO di TI Media Marcus Rich a proposito della vendita dei due giornali, il primo dei quali, il New Musical Express, ha lasciato le edicole lo scorso anno per sopravvivere soltanto nella sua edizione online. Queste invece le parole del CEO di BandLab Meng Kuok: “Questi marchi occupano un posto prezioso nel panorama musicale del Regno Unito e crescente rilevanza per la scena musicale globale, che stiamo cercando di migliorare ed estendere”.