Stiv Bators, Dead Boys e Lords of the New Church: una storia di molti anni fa (1 / 11)

Un ricordo del cantante morto a Parigi il 4 giugno 1990 a seguito di un incidente stradale all'età di 40 anni.

Il 3 giugno 1990 a Parigi, Stiv Bators veniva investito da un taxi. Sarebbe morto il giorno seguente per le ferite riportate nell’incidente. Aveva 40 anni e si lasciava alle spalle una militanza musicale in molte band, le più note delle quali sono, sine dubio, Dead Boys e Lords of the New Church.

Steven John Bator, questo il suo nome all’anagrafe, era nato il 22 ottobre 1949 ed è uno dei simboli del movimento punk rock fiorito a New York negli anni settanta. A distanza di molti anni, nel giorno della sua morte, lo ricordiamo con la sua musica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.