black midi, l'album di debutto si intitola 'Schlagenheim'

Uscirà a giugno la prima prova sulla lunga distanza del giovane quartetto londinese: i primi dettagli

black midi, l'album di debutto si intitola 'Schlagenheim'

I black midi - dopo essersi fatti notare grazie a un'intensa attività dal vivo e ai singoli “BmBmBm”, “Speedway”, “Crow’s Perch”, e “Talking Heads” -  pubblicheranno il prossimo 21 giugno il loro album di debutto, intitolato “Schlagenheim”.

Il disco - che verrà pubblicato dalla storica etichetta britannica Rough Trade Records - è stato realizzato con la collaborazione di Dan Carey, già produttore e fondatore della Speedy Wunderground, e include nove tracce il cui titolo verrà reso noto il giorno della pubblicazione.

Il quartetto londinese - composto da Georgie Greep, Matt Kwasniewski-Kelvin, Cameron Picton e Morgan Simpson, tutti di età media compresa tra i 19 e i 20 anni - da maggio sarà impegnato in un tour mondiale che li porterà a esibirsi in diverse città d’Europa, del Giappone e dell’America. Tutte le date dei concerti e le relative informazioni sono disponibili sul sito della band, a questo indirizzo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.