NEWS   |   Pop/Rock / 14/05/2019

Eurovision Song Contest 2019: cosa succede stasera, 14 maggio

Si terrà questa sera a Tel Aviv la prima delle due semifinali del concorso canoro internazionale: ecco i cantanti in gara

Eurovision Song Contest 2019: cosa succede stasera, 14 maggio

Prenderà il via questa sera presso il centro Expo di Tel Aviv, in Israele, la sessantaquattresima edizione dell'Eurovision Song Contest, il concorso canoro internazionale che - nel nostro Paese - sarà trasmesso in diretta da Rai 4 (questa sera, martedì 14, e giovedì 16 maggio) e Rai 1 (la finale, sabato 18 maggio).

L'Italia, in quanto parte dei "Big Five" (i cinque paesi che per primi hanno sostenuto economicamente l'Unione europea di radiodiffusione, insieme a Francia, Germania, Regno Unito e Spagna), non prenderà parte alle semifinali: il nostro concorrente, il già vincitore della scorsa edizione del Festival di Sanremo Mahmood - in gara con "Soldi" - salirà sul palco solo in occasione della serata finale di sabato.

Ad affrontarsi in occasione della prima delle due finali, in programma nella serata di oggi, martedì 14 maggio, saranno i seguenti artisti - con le rispettive canzoni - per i rispettivi paesi:

Tamta, "Replay" (Cipro)
D mol, "Heaven" (Montenegro)
Darude feat. Sebastian Rejman, "Look Away" (Finlandia)
Tulia, "Fire of Love (Pali się)" (Polonia)
Zala Kralj & Gašper Šantl, "Sebi" (Slovenia)
Lake Malawi, "Friend of a Friend" (Rep. Ceca)
Joci Pápai, "Az én apám" (Ungheria)
Zena, "Like It" (Bielorussia)
Nevena Božović, "Kruna" (Serbia)
Eliot, "Wake Up" (Belgio)
Oto Nemsadze, "Keep on Going" (Georgia)
Kate Miller-Heidke, "Zero Gravity" (Australia)
Hatari, "Hatrið mun sigra" (Islanda)
Victor Crone, "Storm" (Estonia)
Conan Osíris, "Telemóveis" (Portogallo)
Katerine Duska, "Better Love" (Grecia)
Serhat, "Say Na Na Na" (San Marino)

Ad aver diritto di voto sulle performance in programma saranno tutti gli stati partecipanti alla prima semifinale oltre che a Francia, Israele e Spagna. Dei diciassette concorrenti (originariamente diciotto, prima del ritiro dell'Ucraina), ai dieci più votati sarà accordato l'accesso alla finale di sabato, 18 maggio.