Magellano presenta: Fulminacci

Chi è Filippo Uttinacci, il cantautore romano de "La vita veramente", portato in tour dal promoter di Ex-Otago, Gemitaiz, Canova
Magellano presenta: Fulminacci

Fulminacci è una delle più recenti scoperte di Maciste Dischi, l'etichetta indipendente già dietro Gazzelle e Galeffi (ma anche i Canova, per spostarci fuori da Roma). "La vita veramente" è il suo primo album, che ha da poco vinto la Targa Tenco come miglior album d'esordio. Fulminacci è anche in tour, prodotto da Magellano: ve lo presentiamo così

LA BIOGRAFIA
Fulminacci, all’anagrafe Filippo Uttinacci - è un musicista è cantautore italiano classe 1997. E' nato a Roma, e prima di fare il cantautore si è dedicato alla recitazione facendo l'attore in alcuni cortometraggi, nel film "Fammi Parlare" di Luca Iacoella e nel videoclip di "In my mind" per la serie di Canale 5, Immaturi.
All’inizio del 2019, sotto la label Maciste Dischi, pubblica il brano "Borghese in borghese", seguito dai singoli "La vita veramente" e "Una sera"

LA DISCOGRAFIA
Queste canzoni compongono la tracklist di 9 brani del suo album d'esordio intitolato "La vita veramente" (etichetta Maciste Dischi/Artist First), prodotto da Federico Nardelli (che nel frattempo ha lavorato anche con Ligabue) e Giordano Colombo. L'album è uscito il 9 aprile scorso. Ne abbiamo scritto:

L'album è vario, quasi schizofrenico nella sua proposta stilistica: "Ma nonostante questo nessun brano risulta figlio unico, ha una coerenza tutta sua e rispecchia la mia voglia di sperimentare e di non fermarmi mai", osserva il cantautore, che nelle nove canzoni contenute in "La vita veramente" parla di amori e rincorse, di tangenziali e gite, tradimenti e caffè, sigarette, ascensori e semafori. Insomma, della vita com'è, veramente. Benvenuto alla festa.

IL VIDEO ACUStICO E L’INTERVISTA 
Fulminacci ha registrato per Rockol un video #NoFilter: nella clip che trovate qui sotto il cantautore suona "Tommaso", una delle canzoni del suo disco, chitarra e voce: "Ho fatto questo video ultra amatoriale nella mia stanza, che è il posto in cui dormo ma anche quello in cui ho scritto tutte le canzoni del disco, compresa Tommaso, che ho deciso di cantarvi per l'occasione. Ho usato il mio telefono e una mini chitarra da viaggio a cui sono molto affezionato".

Abbiamo intervistato brevemente Fulminacci al concerto del 1° maggio, dove il cantautore si è esibito assieme a grandi nomi della musica italiana: "Sono molto contento di partecipare a questa edizione del Primo Maggio", ha spiegato l'artista davanti alle telecamere di Rockol dietro le quinte: "E' la prima volta che vengo al concertone: non ci eramo mai venuto, prima, nemmeno in mezzo al pubblico. Questo per me è un grande onore: spero di divertirmi tanto, e spero vi divertiate anche voi".


 

I CONCERTI
Fulminacci è in tour da Aprile, organizzato da Magellano Concerti.: qua il calendario completo.

 

Dall'archivio di Rockol - Fulminacci, la videointervista al cantautore rivelazione
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.