NEWS   |   Pop/Rock / 14/05/2019

I Wanna Rock: Pearl Jam

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia

I Wanna Rock: Pearl Jam

Era il maggio del 1993 quando vide la luce il brano “Daughter” dei Pearl Jam, tratto dal loro secondo album “Vs”. Fu il primo singolo di Eddie Vedder e compagni a raggiungere la vetta della classifica americana, a quattro anni dalla nascita della band (formatasi nel 1989: quest’anno ne ricorrono quindi i 30 anni di attività). Si era, allora, verso l'apice del movimento grunge, di cui i Pearl Jam finirono per incarnare nel tempo la manifestazione più popolare insieme ai Nirvana. Ma se questi ultimi sarebbero rimasti "per sempre giovani” arrestando la propria corsa all’improvviso quando, poco meno di un anno dopo, Kurt Cobain si tolse la vita scrivendo di fatto i titoli di coda della breve e fondamentale vicenda del grunge, i Pearl Jam sarebbero cresciuti a dismisura in qualità e standing lungo i decenni, abbracciando il rock nella sua interezza e sfoderando una longevità quasi unica in raffronto a quella di molti di quei loro colleghi che, all’alba degli anni Novanta, lo avevano fatto risorgere a partire da Seattle.  

I PEARL JAM SONO I PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

Ascolta la playlist di I Wanna Rock su Spotify qui e su Apple Music qui sotto!

Scheda artista Tour&Concerti
Testi