Blink-182, ecco il nuovo singolo ‘Blame It On My Youth’

Il terzetto punk-rock ha pubblicato quella che potrebbe essere la prima anticipazione del suo prossimo album, che i Blink-182 promettono in uscita entro il mese di giugno.

Blink-182, ecco il nuovo singolo ‘Blame It On My Youth’

Come preannunciato ieri dalla band statunitense capitanata da Mark Hoppus, i Blink-182 sono tornati con nuova musica. Il brano, prodotto da Tim Pagnotta, s’intitola “Blame It On My Youth” e potrebbe essere la prima anticipazione della prossima prova di studio della formazione californiana, che il batterista Travis Barker ha promesso ai fan essere in arrivo entro il mese di giugno. Potete ascoltare “Blame It On My Youth”, accompagnata dal lyric video del graffittaro RISK, qui:

Caricamento video in corso Link

L’addetto ai tamburi del terzetto punk rock non è il solo a essersi sbilanciato sulla nuova fatica di studio della band. Lo scorso mese di marzo Hoppus ha infatti dato qualche indicazione sulla rotta del disco: “È molto più aggressivo. È più cupo nel tema e nel tono”, spiegando che la band sta “cercando di sperimentare di più, di provare suoni diversi e cercando di estendere quello che la persone pensano siano i Blink-182”.

La band di “Adam’s Song”, che dal 2015 vede Matt Skiba in formazione al posto del cantante e chitarrista Tom DeLonge, è discograficamente ferma a “California”, il primo disco senza DeLonge, uscito nel 2016. Nei giorni scorsi i tre musicisti hanno fatto sapere che dalla fine di giugno s’imbarcheranno in tour in Nord America con il rapper Lil Wayne.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.