Led Zeppelin: Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones di nuovo insieme per questo progetto

"I tempi erano maturi per farlo. Farà rivivere la nostra storia", assicurano.

Led Zeppelin: Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones di nuovo insieme per questo progetto

Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones di nuovo insieme, almeno si fa per dire. I tre membri superstiti dei Led Zeppelin hanno contribuito alla realizzazione di un documentario che rientra nei progetti legati ai festeggiamenti per il cinquantennale dell'uscita del primo album in studio della leggendaria band britannica, che cade proprio quest'anno. Diretto da Bernard MacMahon, regista statunitense già coinvolto in "American Epic", il docu-film coprodotto da Jack White sulla nascita e sulle evoluzioni della musica moderna negli Stati Uniti, secondo quanto riferiscono alcune testate specializzate statunitensi il documentario sarà presentato in anteprima nell'ambito della prossima edizione del festival di Cannes.

È la prima volta che Page, Plant e Jones hanno deciso di raccontare insieme la loro storia in un documentario: "I tempi erano maturi per farlo e penso che questo film farà davvero rivivere la nostra storia", dice John Paul Jones. A scegliere di affidare il progetto a MacMahon sono stati proprio i tre musicisti: "Dopo aver visto quello che aveva fatto con 'American Epic' ho pensato che era quello giusto per raccontare la nostra storia", spiega Page. E Plant gli fa eco: "Vedere Will Shade e tanti altri importantissimi precursori raccontati sul grande schermo in 'American Epic' mi ha ispirato a voler contribuire a questa eccitante storia".

L'ultima volta che i tre musicisti si erano in qualche modo ritrovati insieme dopo il concerto alla O2 Arena di Londra del 2007 fu nel 2012, quando i Led Zeppelin annunciarono l'uscita di "Celebration Day", docu-film incentrato proprio sulla reunion di cinque anni prima.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.