I Wanna Rock: The Traveling Willburys

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia

I Wanna Rock: The Traveling Willburys

Esattamente 30 anni fa veniva pubblicato l’album che portava il titolo del progetto The Traveling Willburys, una super band che univa cinque star del rock caratterizzati non solo da un passato leggendario, ma dall’essere tutti autori, chitarristi e cantanti: si trattava di Bob Dylan, l’ex-Beatle George Harrison, Roy Orbison, Tom Petty e Jeff Lynne della Electric Light Orchestra.

L’occasione per suonare finalmente tutti insieme in studio – i cinque erano grandi amici da anni – fu originariamente offerta dalla registrazione di “Handle with care”, un pezzo scritto da George Harrison (l’architetto effettivo del super-gruppo). Ma la eccezionale chimica tra i cinque artisti finì con il generare un intero LP (pubblicato nel 1988 come “Volume 1”), la cui risonanza e qualità furono tali che il disco vinse il Grammy l’anno successivo.

La band, che incise poi solo un altro album (“Volume 2”) nel 1990, entrò nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2007.

THE TRAVELING WILLBURYS SONO I PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

Ascolta la playlist di I Wanna Rock su Spotify qui e su Apple Music qui sotto!

Dall'archivio di Rockol - La storia di “The freewheelin’ Bob Dylan” di Bob Dylan
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.