Osservatorio NUOVOIMAIE, parte 51: 'Ecco perché siamo al Concerto del Primo Maggio'

I due consiglieri del settore audio Sabino Mogavero e Andrea Marco Ricci spiegano il coinvolgimento dell'Istituto nel Concertone

Osservatorio NUOVOIMAIE, parte 51: 'Ecco perché siamo al Concerto del Primo Maggio'

C'era anche NUOVOIMAIE nel backstage del Concerto del Primo Maggio 2019 di Roma: come già osservato in altre puntate dell'Osservatorio, l'istituto che si occupa di raccogliere i diritti di artisti interpreti, autori ed esecutori è partner della grande manifestazione musicale di piazza San Giovanni non solo come sponsor, ma anche come parte fondamentale del concorso 1MNext, che proprio grazie a NUOVOIMAIE - attraverso il Bando Articolo 7 della Legge 93/92 - riesce a garantire il finanziamento pari a 15mila euro per le attività dal vivo dei vincitori del contest, che quest'anno si sono rivelati essere I Tristi.

Raggiunti nel dietro le quinte di piazza San Giovanni, i consiglieri del settore audio di NUOVOIMAIE Sabino Mogavero - musicista, compositore e storico collaboratore di Toto Cutugno e di altri nomi storici del panorama tricolore come Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Fausto Leali e Dik-Dik - e Andrea Marco Ricci - avvocato esperto di diritto musicale, docente e fondatore dell'organizzazione Note Legali - hanno spiegato davanti alla telecamere le ragioni che spingono l'Istituto a impegnarsi concretamente nell'organizzazione del Concertone.

"Questa manifestazione rappresenta un passaggio tra - per così dire - 'vecchio' e nuovo", ha spiegato Mogavero: "Il palco di piazza San Giovanni dà spazio ai giovani permettendogli di emergere, garantendo così una continuità tra passato, presente e futuro. Il Primo Maggio è una manifestazione che NUOVOIMAIE sposerà sempre".

"Alla festa del lavoro bisogna festeggiare il lavoro in ogni sua declinazione", ha proseguito Ricci: "Il diritto che raccoglie NUOVOIMAIE per conto di artisti, interpreti ed esecutori è giuridicamente inquadrato come diritto del lavoro: siamo nel backstage di piazza San Giovanni per far conoscere agli artisti che salgono su questo palco l'esistenza di questo diritto".

Leggi qui le puntate precedenti di Osservatorio NUOVOIMAIE.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.