Childish Gambino, il nuovo brano 'Algorythm' condiviso su una app di realtà aumentata

Donald Glover sfrutta PHAROS AR per presentare ai suoi fan una canzone mai pubblicata prima

Childish Gambino, il nuovo brano 'Algorythm' condiviso su una app di realtà aumentata

L'artista più premiato alla scorsa edizione dei Grammy Awards ha presentato oggi, mercoledì 24 aprile, il nuovo brano "Algorythm" - ma già inserito nelle setlist dei concerti tenuti durante il tour di "This Is America" e nel corso dei due concerti da headliner tenuto all'edizione appena conclusa del festival Coachella - per mezzo di PHAROS AR, app per la realtà aumentata sviluppata dalla società informatica MediaMonks: "Algorythm" di Childish Gambino è ora disponibile per tutti gli utenti Android - la versione per iOs sarà distribuita a breve - sotto forma di "esperienza", che permetterrà ai fan di assistere - ovviamente in modo virtuale - a una performance del rapper e attore americano.

"Questo non è un video musicale, è più un'esperienza", ha spiegato Sarah Stumbo, elemento del team che ha realizzato l'app: "Pensiamo che una trovata del genere davvero possa portare avanti l'industria musicale. Questa è la prima esperienza multi-piattaforma di realtà aumentata. Forse non è la prima, ma non sappiamo se ci sia mai stata qualcosa di talmente rilevante".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.