NEWS   |   Industria / 23/04/2019

Ufficiale, Amazon lancia il suo servizio musicale gratuito: si parte con gli Stati Uniti

Attivo per il momento solo negli USA il nuovo servizio di streaming musicale gratuito del colosso dell'e-commerce è diventato realtà

Ufficiale, Amazon lancia il suo servizio musicale gratuito: si parte con gli Stati Uniti

Quelle che nei giorni scorsi erano solamente indiscrezioni si sono rivelate solide realtà: Amazon ha lanciato, anche se per il momento solamente negli Stati Uniti, un suo servizio di streaming musicale gratuito, in diretta concorrenza con il re dello streaming, Spotify. Il nuovo servizio, abilitato anche per Alexa, è supportato dalla pubblicità e per questa ragione può essere utilizzato anche al di fuori del livello Prime di Amazon degli utenti che già pagano una sottoscrizione al colosso di Jeff Bezos. Questa la nota con la quale l’azienda con sede a Seattle ha confermato il lancio del nuovo servizio:

I clienti ora hanno accesso a una stazione basata su un brano, un artista, un’epoca e un genere e possono ascoltare alcune delle principali playlist globali di Amazon Music, tra cui Country Heat, Fuego Latino e altro.

Sarà interessante, fa notare Music Ally, scoprire se la nuova formula finirà per canalizzare verso gli abbonamenti i nuovi ascoltatori o se soddisferà semplicemente gli ascoltatori occasionali che non passeranno mai alla formula a pagamento.