Britney Spears, fan in rivolta per il ricovero della cantante in clinica psichiatrica: ‘Liberatela’ - FOTO

La cantante statunitense è stata ricoverata in una struttura psichiatrica all'inizio del mese scorso, ma alcuni fan sono convinti che la Spears sia trattenuta nella clinica contro la sua volontà.
Britney Spears, fan in rivolta per il ricovero della cantante in clinica psichiatrica: ‘Liberatela’ - FOTO

Dopo che sul web hanno iniziato a correre voci sulla possibilità che la cantante di “Toxic”, ricoverata – stando a quanto riferito da diverse testate statunitensi, su tutte il giornale di gossip TMZ – sul finire del mese scorso in una clinica psichiatrica, si trovi in cura nella struttura contro la sua volontà, un gruppo di fan di Britney Spears ha dato il via ieri, 22 aprile, a una manifestazione – trasmessa in streaming su YouTube - a Los Angeles per chiedere che alla cantante del Mississipi venga concesso di lasciare la clinica. I manifestanti si sono raccolti fuori dal West Hollywood City Hall, edificio storico di Los Angeles, sventolando cartelli che recitavano “Liberate Britney” e “La verità la renderà libera” e intonando il coro "Hey ho, Larry Rudolph has got to go" (Larry Rudolph se ne deve andare), in riferimento al manager di lunga data della Spears, dal punto di vista dei dimostranti coinvolto in quello che ritengono un ricovero forzato.

Dopo aver raccontato ai fan della malattia di suo padre, ragione per la quale la Spears ha anche annullato la sua residency a Las Vegas, l’artista è stata ricoverata in una struttura specializzata – dove dovrebbe, si apprende, restare circa un mese - per problematiche psichiatriche, malesseri che Britney Spears aveva già manifestato in passato. Secondo quanto riferito da People, la cantante ha potuto allontanarsi dalla struttura il solo giorno di Pasqua per poter trascorrere la festività in famiglia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.