NEWS   |   Industria / 15/11/2018

Boosta (Subsonica) nuovo direttore artistico della Cramps Records

Il tastierista della band torinese alla ricerca di nuovi talenti per l'etichetta simbolo del prog-rock italiano anni Settanta

Boosta (Subsonica) nuovo direttore artistico della Cramps Records

Il tastierista dei Subsonica Davide Di Leo è stato nominato nuovo direttore artistico della Cramps Records, storica etichetta fondata nel 1972 a Milano da Gianni Sassi, Sergio Albergoni, Tony Tasinato e Franco Mamone: Boosta curerà la scelta delle nuove produzione della casa discografica - dal 2013 di proprietà di Sony Music - che nel proprio catalogo vanta alcuni dei titoli più rilevanti del panorama italiano cantautorale, rock e prog anni Settanta come "Arbeit macht frei" degli Area, "Sugo" di Eugenio Finardi, "Gelato metropolitano" di Alberto Camerini e "MONO tono" degli Skiantos.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi