Lorde canta 'Sound of silence' per le vittime dell'attentato: guarda qui il video

La cantautrice neozelandese è tornata ad esibirsi dal vivo, per una buona causa.

Lorde canta 'Sound of silence' per le vittime dell'attentato: guarda qui il video

Lorde ha omaggiato le vittime dell'attentato terroristico di Christchurch dello scorso 15 marzo, quando un uomo australiano vicino ad ambienti neofascisti fece fuoco all'interno della moschea di Al Noor e nel centro islamico di Linwood, luoghi affollati di persone di religione musulmana che in quel momento stavano pregando, uccidendo cinquanta persone. Lo ha fatto partecipando al concerto-evento "You are us/Aroha nui", organizzato proprio all'interno dello stadio di Christchurch, in Nuova Zelanda, terra natale della cantautrice.

La voce di "Royals" ha interpretato una cover di "Sound of silence", il classico di Simon & Garfunkel, accompagnata alla chitarra dal cantautore neozelandese Marlon Williams: "È incredibile far parte di questa cosa. Voglio dire alla nostra comunità musulmana, ai nostri fratelli e alle nostre sorelle: siete stati davvero forti e resilienti e siamo con voi. Questo è il nostro modo di starvi accanto, da ora in poi", ha detto Lorde al pubblico. Guarda qui sotto il video della cover:

Caricamento video in corso Link
Era da qualche mese che la cantautrice non si esibiva dal vivo: discograficamente ferma a "Melodrama" del 2017, elogiato dalla critica internazionale, Lorde si sta prendendo una pausa, in attesa di tornare sulle scene con il nuovo album di inediti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.