Robert Fripp ricorda l'occasione che perse con David Bowie

Il leader dei King Crimson declinò un invito del Duca Bianco, la moglie non glielo perdona ancora oggi

Il leader dei King Crimson Robert Fripp ha ricordato nel corso di una intervista rilasciata al magazine Rolling Stone di quando declinò l’invito di David Bowie a lavorare con lui nel 2002.

Robert Fripp aveva collaborato con David Bowie per gli album “Heroes” (1977) e “Scary Monsters” (1980). Nel 2002 l'autore di "Ziggy Stardust" curò il Meltdown festival a Londra e lo invitò a prendervi parte ma...ecco cosa dice Fripp a distanza di molti anni:

“(Non c'era) abbastanza tempo per farlo al meglio, quindi ho rifiutato. Mia moglie (la cantante Toyah Wilcox) non me lo ha mai perdonato. Mia moglie è una grandissima fan di Bowie. È un'occasione mancata, ma non credo avrei potuto esibirmi decentemente”.

Ha poi parlato anche di Brian Eno, storico collaboratore di Bowie, dicendo che sia lui che Bowie avevano una ‘presenza carismatica’: 

“Sogno regolarmente sia Eno che Bowie. Sempre interessanti, sempre meravigliosi a modo loro. Ogni volta che lavori con qualcuno in modo creativo e intenso, qualcosa cambia, qualcosa si fonde. È un qualcosa simile ad avere un amante, fanno sempre parte della tua vita”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.