NEWS   |   Pop/Rock / 17/04/2019

Bob Dylan intima al pubblico di smettere di fotografare e rischia un capitombolo sul palco – VIDEO

Dylan, visibilmente infastidito dagli scatti, la sera scorsa ha rischiato una brutta caduta a Vienna.

Bob Dylan intima al pubblico di smettere di fotografare e rischia un capitombolo sul palco – VIDEO

Nel corso del live che il cantautore di Duluth ha tenuto ieri, 16 aprile, al Wiener Konzerthaus di Vienna, nell’ambito del suo “Never Ending Tour”, Bob Dylan ha rischiato una brutta caduta sul palco. Subito dopo aver detto al pubblico che se avesse scattato delle foto la band non sarebbe andata avanti a suonare Dylan, innervosito, ha iniziato a indietreggiare, di spalle, inciampando ed evitando per poco una brutta caduta. Dopo essersi appoggiato un istante ai suoi musicisti, la voce di “A Hard Rain's A-Gonna Fall” è tornata in postazione e si è nuovamente rivolta ai presenti: “Lo dico di nuovo: fate foto o non fate foto e noi suoniamo o stiamo fermi, ok?”. Dopo qualche secondo di esitazione, davanti alle grida del pubblico che intonavano “Suonate! Suonate!”, Dylan si è infine accomodato al piano e ha attaccato con “It Takes a Lot to Laugh, It Takes a Train to Cry”. Da quel momento in poi, niente più intoppi per il leggendario cantautore statunitense.

Dylan si esibirà a Vienna anche questa sera mentre domani, sempre in Austria, l’artista andrà in scena a Innsbruck. Seguiranno poi le restanti date europee del tour del musicista, che non passerà però per l’Italia, dove ha fatto tappa la scorsa primavera con diverse date a Roma, Firenze, Milano, Mantova, Verona, Genova e Jesolo.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!