Beyoncé, nei negozi a sorpresa il disco dal vivo 'Homecoming'

In contemporanea con il debutto del documentario sulla sua apparizione a Indio dello scorso anno, ecco la registrazione integrale del live dell'artista al Coachella 2018
Beyoncé, nei negozi a sorpresa il disco dal vivo 'Homecoming'

In contemporanea all'arrivo - su Netflix - del documentario "Homecoming", testimonianza dell'apparizione di Beyoncé all'edizione dello scorso anno del festival Coachella, la regina dell'r'n'b a stelle e strisce ha annunciato la pubblicazione a sorpresa di un disco dal vivo, sempre intitolato "Homecoming", contenente la registrazione integrale dell'audio dello show tenuta un anno fa alla prestigiosa manifestazione dal vivo di Indio, in California.

Tra le oltre quaranta tracce presenti nel disco figurano sia hit universalmente conosciute come "Sorry", "Drunk In Love" e "Crazy In Love" quanto chicche come la cover di "Before I Let Go", brano di Frankie Beverly e Maze del 1981 utilizzato nel film per accompagnare i titoli di chiusura.

Questa, tuttavia, potrebbe non essere l'unica novità riguardante l'artista di Houston ad appassionare i fan di qui ai prossimi giorni: il sito di testi americano Genius - specializzato in rap, r'n'b e soul - ha inserito nel suo database per domani, giovedì 18 aprile, un altro album accreditato a Beyoncé, provvisoriamente intitolato "B7". Il fatto che il prossimo disco di studio della cantante sia di fatto il settimo della sua carriera - escludendo "Everything Is Love" del 2018, registrato con il marito Jay-Z e firmato dalla coppia come The Carters - ha lasciato supporre la comunità di fan online che la pubblicazione di "Homecoming" possa preludere a un'uscita ancora più importante.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.