NEWS   |   Pop/Rock / 16/04/2019

Record Store Day: i Greta Van Fleet dentro l'album dei R.E.M.

Curioso problema per la pubblicazione della band di Michael Stipe: alcuni acquirenti hanno trovato dischi sbagliati. La band: "Stiamo già lavorando per la sostituzione".

Record Store Day: i Greta Van Fleet dentro l'album dei R.E.M.

L'album dei Bingo Hand Job doveva essere una delle uscite più pregiate del Record Store Day di sabato scorso, 13 aprile: sotto quella sigla si nascondono i R.E.M., e il "Live at the Borderline" è la registrazione di uno storico concerto londinese del '91, tenuto appunto sotto falso nome, e pubblicato ufficialmente per la prima volta ora, in doppio vinile.

Ma alcuni fan tra quelli che sono riusciti ad accaparrarsi la preziosa pubblicazione hanno avuto una brutta sorpresa: il contenuto sbagliato. Sui gruppi facebook dedicati alla band, infatti, diverse persone hanno lamentato la presenza di due vinili uguali, ovvero due copie del primo disco. Ma la cosa più buffa è capitata a pochi (s)fortunati: al posto del secondo vinile, un disco dei Greta Van Fleet. "Ho parlato male dei Greta Van Fleet: è il karma?", ha commentato l'acquirente.

Il mistero è presto risolto: le due band in Europa hanno la stessa etichetta (i GVF sono pubblicati da Island, i R.E.M. da Concord, distribuita nel nostro continente da Universal di cui fa parte Island). Un semplice, errore di packaging e distribuzione.

Lo staff dei R.E.M. si è subito messo al lavoro. Con un messaggio sui social ha rassicurato gli acquirenti: "Tenete i vostri vinili, a breve vi daremo i dettagli su come ricevere quello mancante"

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/_5qVn20CW5EkmPc6QUJ8NoygE1w=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net%2Fv%2Ft1.0-9%2F52774161_2290717644326418_3602109897728065536_o.jpg%3F_nc_cat%3D100%26_nc_ht%3Dscontent-mxp1-1.xx%26oh%3Da127fdc76bad928cc5fd1027782e3c43%26oe%3D5D1F58D0
Scheda artista Tour&Concerti
Testi