L'ex produttore dei Red Hot Chili Peppers: "John Frusciante è stata la loro arma segreta"

Così si è espresso Michael Beinhorn sul chitarrista che ha scritto molti dei successi della band californiana
L'ex produttore dei Red Hot Chili Peppers: "John Frusciante è stata la loro arma segreta"

L’ex produttore dei Red Hot Chili Peppers Michael Beinhorn in una intervista di Produce Like a Pro ha parlato dell’importanza dell'ex chitarrista del gruppo John Frusciante per il successo della band californiana.

Ecco cosa ha dichiarato il produttore sull'incontro di Frusciante con Kiedis, Flea e Chad Smith ai tempi di "Mother's Milk":

“Sì, è stata una strana fusione. Hanno suonato molto bene insieme e ovviamente è da lì che sono venute fuori le canzoni. Loro erano come una specie di jam band. Il contrario di quello in cui il gruppo si è trasformato con l'arrivo di John, perché lui era più un compositore. Per molti versi lui è l'arma segreta. Ho sempre sentito che avrebbero avuto successo. Lui era davvero, e immagino che sia ancora, un compositore davvero forte. Ma Hillel (Slovak, il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers morto per overdose di eroina nel 1988) era un animale completamente diverso. Lavorare con lui è stato molto divertente. Come ho detto, essere in studio con loro era molto divertente”.

Michael Beinhorn ha prodotto il terzo e quarto album dei Red Hot Chili Peppers, “The Uplift Mofo Party Plan” (1987) e “Mother’s Milk” (1989).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
16 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.