NEWS   |   Metal / 15/04/2019

Metallica, da Kirk Hammett qualche aggiornamento sul nuovo album: ‘Ho una tonnellata di materiale’

Il chitarrista dei Metallica rassicura i fan: non dovranno attendere altri otto anni per ascoltare la prossima prova di studio della band.

Metallica, da Kirk Hammett qualche aggiornamento sul nuovo album: ‘Ho una tonnellata di materiale’

Dopo che il mese scorso era stato il bassista Robert Trujillo a svelare qualcosa sulla prossima prova di studio dei Metallica, ora è un altro componente dei Four Horsemen, l’addetto alle sei corde Kirk Hammett, a fornire ai fan qualche aggiornamento sullo stato dei lavori della band sull’ideale seguito di “Hardwired... to Self-Destruct”, uscito nel 2016. Hammett ha affidato le sue parole al magazine australiano Mixdown, raccontando in un’intervista di avere da parte “una tonnellata di materiale” per i lavori futuri della band e di essere pronto a mettersi all’opera. “Quando avevo 13-14 anni le band facevano uscire gli album ogni anno. Seriamente, i Kiss pubblicavano un album ogni otto mesi”, ha esordito il chitarrista statunitense, proseguendo: “Nessuno di noi è molto a suo agio con il fatto che sia passato così tanto tempo, perché è un lungo periodo. Speriamo di evitarlo questa volta”, ha spiegato Hammett a proposito della distanza di otto anni che ha separato il penultimo album della band, “Death Magnetic”, uscito nel 2008, dal successivo, “Hardwired... to Self-Destruct”. Entrando poi nel merito del prossimo album della formazione heavy metal, il musicista ha dichiarato: “Siamo nel nostro terzo anno dall’uscita di ‘Hardwired’. Forse potremmo concentrarci un po’ di più e andare in studio un po’ prima. Ho una tonnellata di materiale. Ho più che compensato, sono pronto ad andare in qualsiasi momento”.

Il precedente degli otto anni di attesa pesa sul quartetto, che anche attraverso le parole di Trujillo per The Music podcast aveva cercato di esorcizzare il timore dei fan, pur non fornendo alcuna tempistica precisa e sottolineando quanto gli impegni dal vivo della band, che proseguono ininterrotti dal 2016, finiscano necessariamente per compromettere il lavoro in studio. Salvo variazioni, il WorldWired Tour di James Hetfiled e soci si concluderà nel novembre 2019.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi