Siamo stati in studio con Enrico Ruggeri

Il già leader dei Decibel sta provando il concerto unplugged per il suo prossimo tour: 'Sarà un acustico 'vero': ecco perché'

Siamo stati in studio con Enrico Ruggeri

E' metà marzo ma alla periferia est di Milano, dove Enrico Ruggeri ha il suo studio / quartier generale, il clima è quasi pre-estivo. Il leader dei Decibel è impegnato con la sua band nella preparazione del set acustico del tour in supporto al nuovo album "Alma" - che ha debuttato lo scorso 4 aprile al Teatro Mascagni di Chiusi, in provincia di Siena.

"Lo show acustico è molto teatrale, tende a scarnificare le canzoni e trovarne la poetica, mettendone in risalto la parte letteraria", ha spiegato Ruggeri a Rockol: "Questo è un acustico vero, non come quelli che sul palco suonano sempre alla stesso modo, ma da seduti, e dicono di essere unplugged: il nostro è davvero un acustico. In qualche modo, per me è una cosa affascinante: mi è già capitato di esibirmi dal vivo in acustico per mezz'ora, un'ora, ma di fare concerti veri e propri unplugged non mi è quasi mai capitato".

"Trovo terribile il principio per il quale i concerto deve assomigliare al disco", prosegue l'artista: "E' un principio che porta la gente a trascinarsi sul palco computer, sequenze e tutto il resto, portando il concerto a sfiorare il playback: il bello dei concerti, invece, è che sono irripetibili. Noi andremo oltre: dopo due o tre date, le canzoni prenderanno una forma sicuramente diversa".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.