NEWS   |   Industria / 10/04/2019

Liam Gallagher, salvo il marchio Pretty Green: venduto a JD Sports

Liam Gallagher, salvo il marchio Pretty Green: venduto a JD Sports

Pretty Green, il marchio di abbigliamento fondato e ideato dal già frontman degli Oasis Liam Gallagher recentemente finito in amministrazione controllata a causa del dissesto finanziario causato dalla crisi del distributore House Of Fraser - ora di proprietà di Sports Direct - è stato acquisito da JD Sports, gigante britannico della vendita di capi sportivi dal fatturato annuo da oltre 3 miliardi di sterline.

Pur salvando il brand dal rischio di fallimento, il nuovo accordo - che invalida il precendente stretto con House Of Fraser - porterà comunque alla chiusura di undici negozi e trentatré rivendite in tutto il Regno Unito, eccezion fatta la per il punto vendita di Manchester, che - per ovvie ragioni di immagine - sarà tenuto in attività.

"Abbiamo completato con piacere l'acquisizione del prestigioso marchio Pretty Green", ha commentato il dirigente di JD Sports Peter Cowgill: "Non vediamo l'ora di lavorare con la loro squadra in vista di ulteriori positivi sviluppi". "Pretty Green è un marchio molto popolare, nei confronti del quale molti hanno manifestato interesse", gli ha fatto eco Simon Thomas della società di consulenza Moorfields Advisory, chiamata da Gallagher per scongiurare il fallimento della sua creatura: "Siamo fiduciosi che JD Sports sia stata la scelta giusta per il rilancio e per una cresciuta sul mercato digitale e su tutti gli altri canali".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi