Bob Dylan apre un locale a Nashville

Bob Dylan apre un locale a Nashville

Non poteva che chiamarsi Heaven’s Door, come il suo marchio di whisky - immesso sul mercato a partire dallo scorso anno - e, soprattutto, come parte del titolo di una delle sue canzoni più celebri ("Knockin' on Heaven's Door", dalla colonna sonora del film di Sam Peckinpah del 1973 "Pat Garrett & Billy the Kid"), il nuovo locale che Bob Dylan aprirà nell'autunno del 2020 nella capitale della musica a stelle e strisce, Nashville: secondo quanto riferito dall'agenzia Associated Press, l'esercizio di proprietà del Premio Nobel per la Letteratura 2016 aprirà i battenti in quella che attualmente è la chiesta metodista (da tempo sconsacrata) di Elm Street, situata al numero 616 della quinta avenue.

Il locale, il cui nome completo sarà Heaven’s Door Distillery and Center for the Arts, includerà - ovviamente - una distilleria, un ristorante, una libreria, e uno spazio per eventi musicali dal vivo dalla capienza di 360 spettatori: all'interno non mancherà uno spazio dove verranno esposte le opere pittoriche di Dylan, parte delle quali raccolte dal cantautore di Duluth in almeno otto cataloghi pubblicati dal 1994 a oggi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.