Slash: 'Un biopic sui Guns N' Roses? Non credo sia possibile'

Slash: 'Un biopic sui Guns N' Roses? Non credo sia possibile'

La recente mania che dopo il successo planetario di "Bohemian Rhapsody" ha visto convergere il mondo della discografia e quello del cinema in una spasmodica corsa al biopic - abbreviazione anglofona per film biografico - non ha contagiato, almeno per il momento, i Guns N' Roses. Almeno, non uno degli elementi più eminenti della veterana formazione di "Appetite For Destruction".

Intervistato dall'emittente radiofonica americana Futuro 88.9 FM, Slash ha dichiarato di aver molto apprezzato il lungometraggio dedicato ai Motley Crue - "The Dirt" - ma di non essere affatto convinto che un'operazione del genere possa essere replicata anche con la sua band.

"Credo che il film dei Motley sia grande", ha spiegato il chitarrista, all'anagrafe Saul Hudson, classe 1965: "Mi ha portato davvero indietro a quei giorni, nei primi anni Ottanta, e a quella che è stata la loro carriera, perché io ricordo tutto quello che è successo. E, in più, mi ha offerto degli squarci sulle dinamiche interne al gruppo delle quali non ero al corrente. In ogni caso, è venuta fuori una grande cosa".

"Ma non vorrei mai fare un film sui Guns N' Roses come quello", ha tuttavia precisato il chitarrista: "Non riesco nemmeno a provare di immaginare cosa significhi trovare qualcuno che possa interpretare i vari elementi del gruppo. Semplicemente, non mi sembra del tutto possibile". Non è detto, tuttavia, che un documento video riguardante il gruppo non possa mai vedere la luce: nel corso dell'intervista, Slash ha messo al corrente i fan della presenza, in archivio, di una consistente quantità di girato ripresa durante il tour dei Guns N' Roses tra il 1991 e il 1994. "Sarebbe bello se, a un certo punto, tutti quei filmati potessero essere lavorati e pubblicati", ha spiegato l'artista: "Vedremo se mai succederà...".

Nel corso della stessa intervista Slash ha fatto sapere di essere pronto a tornare in studio con Axl Rose e Duff McKagan il prossime mese di ottobre per lavorare a un nuovo disco, il primo di inediti originali coi tre elementi storici della formazione dai tempi del dittico del 1991 "Use Your Illusion". Prima, tuttavia, la band ha detto si essere pronta a proseguire con le attività dal vivo, che dovrebbero comprendere - a detta del chitarrista - anche una tranche di date presso non meglio precisati festival estivi europei.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.