NEWS   |   Metal / 09/04/2019

David Hasselhoff si dà al metal: 'Sto registrando un nuovo album'

David Hasselhoff si dà al metal: 'Sto registrando un nuovo album'

Il Michael Knight della fortunata serie televisiva anni Ottanta "Supercar", da molti anni attivo musicalmente e particolarmente apprezzato, come cantante, nei paesi di lingua tedesca, ha dichiarato all'agenzia tedesca Deutsche Presse-Agentur di aver registrato "alcune canzoni heavy metal" da inserire nel suo prossimo album: "Perché no?", ha spiegato David Hasselhoff, "Non ho ancora il titolo [del disco], ma credo dovrebbe essere 'Tutto è permesso'. Io faccio di tutto. Perché posso, e perché lo voglio".

Benché titolare di un pop rock piuttosto convenzionale, Hasselhoff è stato invitato a esibirsi come cantante - nel 2014 e nel 2017 - al prestigioso festival rock / metal austriaco Nova Rock, dove l'attore nato a Baltimora nel 1952 ha avuto l'opportunità di dividere il palco con, tra gli altri, Black Sabbath, Iron Maiden, Rob Zombie, Slayer, Mastodon e Hatebreed.

Il nuovo album - per il momento ancora senza titolo - di Hasselhoff è stato prodotto con la collaborazione di Adam Hamilton, in passato già in forze agli L.A. Guns, band che nel 1983  - fondendosi con un'altra formazione di L.A., gli Hollywood Rose - diede vita alla primissima incarnazione dei Guns N' Roses. Alle session di registrazione dell'album, riferisce CoS, ha partecipato anche il leader degli L.A. Guns, Tracii Guns, impegnato in sala di ripresa nella registrazione di alcune parti di chitarra.

Nel lavoro dovrebbero trovare spazio anche le cover di "Lips Like Sugar" degli Echo & The Bunnymen e "Head On" dei Jesus and Mary Chain. L'ex protagonista di "Baywatch", esibitosi l'ultima volta in Italia nel giugno del 2014 presso l'Autodromo Nazionale di Monza, ha in programma una serie di date in Germania nel corso del prossimo mese di ottobre.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi