David Ellefson (Megadeth): "Il vinile suona di merda"

David Ellefson (Megadeth): "Il vinile suona di merda"

Il bassista dei Megadeth David Ellefson va controcorrente e alla faccia dei molti che rimpiangono i tempi del vinile dichiara che preferisce le registrazioni digitali ai dischi in vinile. Di più, dichiara che il vinile ‘suona di merda’.

Per molte persone il fruscio delle registrazioni accresce l'esperienza sensoriale e aggiunge un certo fascino all'ascolto non ottenibile con le asettiche registrazioni digitali. Per molti ma non per David Ellefson che parlando con Heavy Demons ha detto:

"È strano che tutti i fan comprino o ascoltino le cose in digitale. Io continuo a comprare di tutto, compro tutto su iTunes, perché mi piace avere la musica sul mio telefono. Di solito ascolto musica quando volo, quando sono in viaggio, poi me li comprerò in vinile, ma solo perché è bello".

Aggiungendo però:

"Ma di solito non lo ascolto perché odio il modo in cui suona il vinile. Suona una merda, non mi è mai piaciuto. Sono stato davvero contento quando è arrivato il digitale. Ma vedo che la maggior parte degli artisti hanno ancora lo stand del merchandising e i fan comprano. E a volte anche se il CD e il vinile sono solo un posto dove mettere una firma, è un bel ricordo da portare a casa".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.