Motta canta De André: la sua cover di ‘Verranno a chiederti del nostro amore’, dall’album tributo ‘Faber Nostrum’ – VIDEO

Motta canta De André: la sua cover di ‘Verranno a chiederti del nostro amore’, dall’album tributo ‘Faber Nostrum’ – VIDEO

Dopo “Canzone dell’amore perduto” interpretata da Colapesce e “Inverno” interpretata dai Ministri, è arriva una terza anticipazione di “Faber Nostrum”, l’album tributo a Fabrizio De André, in uscita il prossimo 26 aprile, che vede quindici artisti – qui l’elenco completo di chi canterà cosa - della nuova scena nostrana fare propri alcuni dei brani della carriera del cantautore genovese. Il pezzo svelato oggi ha come interprete Motta ed è “Verranno a chiederti del nostro amore”, dal sesto album in studio di Faber, “Storia di un impiegato”, pubblicato nel 1973. Ha detto Motta a proposito del suo coinvolgimento nel progetto:

L'urgenza mi ha portato a fare questo mestiere. La stessa parte dalla volontà di esternare le mie fragilità. In questa sfida non mi sono mai sentito solo: devo ringraziare costantemente Fabrizio De Andrè per essermi stato vicino nel ricercare la libertà di essere me stesso.

Potete ascoltare la canzone, nella versione di Motta, qui:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.