Al via la nuova stagione di "Ossigeno": gli ospiti di Agnelli nella prima puntata

Al via la nuova stagione di "Ossigeno": gli ospiti di Agnelli nella prima puntata

Al via stasera, 4 aprile, la seconda stagione di "Ossigeno", il programma del frontman degli Afterhours su Rai3 (dalle 23:10, per sei settimane di fila).

Agnelli, insieme a Rodrigo D'Erasmo, accoglierà ospiti musicali e non e li farà "raccontare". L'artista ha spiegato: "La chiave è che chi viene a 'Ossigeno' non vuole fare promozione a fare qualcosa. Gente come Ivano Fossati o Salmo, che vanno poco o mai in TV, sono venuti da noi. Vedo molti programmi in TV che sono molo autoreferenziali, e questo un po' lo è perché il mio punto di vista fa da collante. Però parliamo d'altro, del mondo, non di noi. Poi c'è la musica, che non è una cosa periferica, ma di altissima qualità".

Nella prima puntata di stasera vedremo, in veste di ospiti, Piero Pelù (con cui Agnelli suona "Male di miele"), Ivano Fossati (assiste alla cover di "Lindbergh"), il trombettista Fabrizio Bosso, Max Gazzè in veste di "maestro" di basso e Anna Calvi - con una versione inedita di "As a Man".

Le registrazioni di "Ossigeno" sono state effettuate al Lanificio di Roma; fra gli altri ospiti della seconda stagione si segnalano anche Salmo, Subsonica, Wille Peyote, Stefano Mancuso, Zerocalcare, Chiara Gamberale, Baustelle, Marco D’Amore, Edoardo Leo, Stefano Boeri, Martina Attili, Luna Melis e Chadia Rodriguez, Sherol, Savages, Daniele Silvestri e Rancore, Piero Pelù, Young Signorino, Big Fish, Mimmo Paladino, Jade Bird, Lo Stato Sociale, Quartetto Prometeo, Xabier Iriondo e Afterhours.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
7 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.