Billie Eilish ricorda quando i suoi genitori si misero a piangere davanti a Paul McCartney - VIDEO

Billie Eilish ricorda quando i suoi genitori si misero a piangere davanti a Paul McCartney - VIDEO

Senza alcun dubbio Billie Eilish è l’artista rivelazione del 2019. Il suo primo album, “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?” (leggi qui la nostra recensione), come riporta Billboard, ha stabilito numeri impressionanti. Solo il primo giorno sulla piattaforma di streaming Spotify è stato ascoltato 46.9 milioni di volte e negli Stati Uniti sono stati più di 170 milioni gli stream on demand.

La giovanissima cantautrice californiana è stata ospite in tv all’Ellen De Generes Show ed oltre a proporre la sua “When the Party’s Over” ha anche parlato degli effetti della fama che l’hanno portata a incontrare stelle di prima grandezza che mai avrebbe pensato di poter conoscere.

Tra il pubblico era presente anche il frontman dei Foo Fighters Dave Grohl, che la apprezza moltissimo, Billie ha detto:

“Mi sento come se avessi incontrato un sacco di gente di cui i miei genitori erano fan... sai, non voglio mancare di rispetto alla tua età...Dave."

Poi ha ricordato quando ha incontrato al telefono Paul McCartney:

“Ero con Stella McCartney e lei ha fatto una chiamata a suo padre con FaceTime. Mia mamma piangeva, mio padre piangeva”.

Un’altra volta ha raccontato di quando Mel C delle Spice Girls andò a un suo concerto:

“A Londra, Sporty Spice è venuta nel backstage. Crescendo guardavo Spice World. Ho visto quel film, tipo, 40 volte”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
17 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.