Nipsey Hussle, i risultati dell'autopsia - identificato un sospetto

Aggiornamento, 9.00: La polizia di Los Angeles ha comunicato di avere identficato un sospettato, Eric Holder. Questo il comunicato:

Il 31 marzo 2019 verso le 15:20, tre adulti maschi erano in piedi di fronte a un'attività commerciale in un centro commerciale su West Slauson Blvd. Il sospettato si è avvicinato  agli uomini e ha sparato numerosi colpi contro di loro. Le vittime sono state colpite e sono cadute a terra. Il sospetto quindi corse verso sud, attraverso un vicolo adiacente, verso una auto in attesa. Il sospetto è entrato nella macchina lasciando l'area. Il veicolo era guidato da una donna non identificata.

Sempre la polizia di Los Angeles è dovura intervenere ad un raduno in memoria del rapper: diverse persone sono rimaste ferite nella calca che si è venuta a creare dopo presunti spari (che la polizia ha smentito)

ore 7.30: Il Coroner della polizia di Los Angeles ha diffuso i risultati dell'autospia su Nipsey Hussle, il rapper morto domenica 31 marzo, dopo una sparatoria. Ermias Asghedom, questo il suo vero nome, è stato colpito da colpi d'arma da fuoco alla testa e al torace, che ne hanno decretato la morte. Nel caso, a quanto risulta, non ci sono ancora  arresti o sospetti,

Come riferito ieri, il rapper californiano è stato vittima di un aggurato all'uscita del Marathon Clothing Company, un negozio di sua proprietà situato nel quartiere di Hyde Park, in cui era conosciuto e rispettato membro della comunità. Nell'agguato sarebbero rimaste ferite, altre due persone. 33 anni, Nipsey Hussle è cresciuto a Crenshaw,  Los Angeles. Si fece conoscere nel 2009 e 2010 duettando prima con Drake  poi con Snopp Dogg. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.