Nirvana: 'Kurt Cobain turbato dai testi sessisti di Led Zeppelin e AC/DC'

Nirvana: 'Kurt Cobain turbato dai testi sessisti di Led Zeppelin e AC/DC'

In vista del venticinquesimo anniversario della scomparsa di Kurt Cobain, che ricorrerà il prossimo venerdì, 5 aprile (e che Rockol celebrerà con uno speciale ad hoc), Forbes ha intervistato Danny Goldberg, ex manager del gruppo simbolo del grunge e autore di un nuovo libro sul compianto leader dei Nirvana, "Serving the Servant": nel volume, tra le altre cose, di parla anche del rapporto ambivalente che legava l'autore di "Smells Like Teen Spirit" a figure di spicco del rock classico, Led Zeppelin e AC/DC su tutte. Se, da un lato, Cobain apprezzava molto le sonorità dei gruppi guidati da Robert Plant e Bon Scott / Brian Johnson, dall'altro era messo a disagio dai riferimenti sessisti e omofobi presenti nei testi delle canzoni.

"Credo fosse lacerato", ha spiegato Goldberg: "Penso che la musica gli piacesse. Amava i Led Zeppelin e gli AC/DC. Ma coi testi si sentiva a disagio. Credo di averlo citato dicendo qualcosa del genere nel libro, ho voluto farlo perché è fondamentale per capire chi fosse come artista".

"[Cobain] Si identificava con i valori della comunità punk, che non si ribellava solo contro Ronald Reagan e contro le cose che fanno incazzare la gente, ma anche contro le cose prodotte dall'industria discografica. Era una dichiarazione d'intenti generazionale, che lui condivideva. Dal punto di vista musicale, tuttavia, aveva gusti molto ampi: come è risaputo, amava molto i Beatles - non che anche loro non avessero testi sessisti, perché li avevano", ha proseguito Goldberg: "(...) Amava la musica di tanti artisti diversi, ma culturalmente si identificava con un codice morale. Questa, ai miei occhi, è la cosa che l'ha reso un artista estremamente interessante, soprattutto conoscendolo di persona e lavorandoci insieme: una vera avversione agli stereotipi e ai comportamenti del macho".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.