Francesco De Gregori e Zucchero, duetto a sorpresa: guarda il video

Francesco De Gregori e Zucchero, duetto a sorpresa: guarda il video

È praticamente un palco aperto la residency di Francesco De Gregori al Teatro Garbatella di Roma (qui il racconto del nostro incontro con il cantautore alle prove generali): quasi tutte le sere un ospite diverso, chiamato dal Principe sul palco per sorprendere gli spettatori della piccola sala romana. E così, dopo suo fratello Luigi Grechi, Elisa, Stefano Bollani, Luca Barbarossa, Emma, Antonello Venditti e Enzo Avitabile, l'ultimo ad esibirsi accanto a De Gregori è stato Zucchero. Il bluesman romagnolo venerdì sera ha raggiunto la voce di "Rimmel" al Teatro Garbatella per un duetto sulle note di un suo cavallo di battaglia, "Diamante". Il video, qui sotto:

Pubblicata nel 1989 come singolo estratto dall'album "Oro, incenso e birra", uno dei dischi-simbolo della discografia di Zucchero, "Diamante" fu scritta proprio da Francesco De Gregori, con musiche dello stesso Zucchero, Mino Vergnaghi e Matteo Saggese. Il cantautore romano pubblicò la sua versione della canzone solamente diciassette anni dopo, dopo che "Diamante" fu incisa - tra gli altri - anche da Anna Oxa (nel 1993, per l'album "Cantautori") e Mia Martini (nel 1994, per quello che sarebbe stato il suo ultimo disco, "La musica che mi gira intorno"), includendola nell'antologia "Tra un manifesto e lo specchio".

Francesco De Gregori sarà in scena al Teatro Garbatella di Roma ancora per qualche giorno, fino al 27 marzo. Il cantautore tornerà poi ad esibirsi dal vivo in estate, per la serie di appuntamenti che lo vedranno condividere il palco con un'orchestra per far ascoltare dal vivo tutti i suoi successi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!
5 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.