Patti Smith e Glen Hansard, omaggio a Van Morrison a New York - VIDEO

Patti Smith e Glen Hansard, omaggio a Van Morrison a New York - VIDEO

Notte di tributo a Van Morrison alla Carnegie Hall, storica sala da concerti di New York. E a celebrare l grande artista irlandese c'era lei, una delle artiste simbolo di della musica di New York dal '75, da quando incise e rielaborò proprio un brano di Van Morrison, "Gloria", scritta '64 per suoi Them. Diventò il brano centrale del suo album di esordio, "Horses".

La serata di ieri, 21 marzi, si è chiusa con Patti Smith che ha cantato la sua versione del brano (il video è qua sotto). Prima di lei si sono esibiti diversi artisti, tutti impegnati a rielaborare brani di Van The Man: Valerie June, Todd Rundgren, Low Cut Connie, Shawn Colvin, Blind Boys of Alabama, Josh Ritter, Secret Sisters, Anderson East, David Johansen, Lee Fields, Bettye LaVette, Robert Earl Keen, Brian Fallon, John Paul White, Resistance Revival Chorus, Richard Marx, William Elliott Whitmore e Darlene Love.

Tra gli altri momenti degni di nota della serata, Glen Hansard, da sempre seguace di Van Morrison, alle prese con "Astral weeks":

La serata tributo viene organizzata ogni anno da Michael Dorf, impresario noto del mondo della musica, per raccogliere fondi per l'educazione musicale di ragazzi svantaggiati. Negli anni passati sono state dedicate tributi ad  Aretha Franklin, Bill Withers, David Byrne, Paul Simon, Prince, Joni Mitchell, Bob Dylan, Bruce Springsteen, Elton John, R.E.M., Neil Young a ai Rolling Stones

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/btuXnnTTAhoztECqEgBanNoc-3c=/700x0/smart/https%3A%2F%2F2ab9pu2w8o9xpg6w26xnz04d-wpengine.netdna-ssl.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2018%2F12%2Fthe-music-of-van-morrison-carnegie-hall.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.