De Gregori e Venditti, un altro video del duetto al Teatro Garbatella: guarda l'abbraccio su 'Sempre e per sempre'

De Gregori e Venditti, un altro video del duetto al Teatro Garbatella: guarda l'abbraccio su 'Sempre e per sempre'

Spunta un altro video del duetto tra De Gregori e Venditti al Teatro Garbatella di Roma, che ieri sera ha visto i due cantautori tornare a calcare lo stesso palco dopo essersi ritrovati negli scorsi mesi già all'Arena di Verona e al Palazzo dello Sport della stessa Capitale (per i concerti del quarantennale di "Sotto il segno dei pesci"). Oltre ad eseguire insieme "Roma capoccia" (qui il video), classico contenuto nell'album d'esordio congiunto del duo, "Theorius Campus", uscito nel 1972, De Gregori e Venditti hanno cantato anche un cavallo di battaglia del Principe, "Sempre e per sempre": "La vogliamo fare? Ma che la facciamo a fare?", ha scherzato De Gregori. "La cosa bella è che lui l'ha registrata da me", ha raccontato Venditti al pubblico del teatrino romano, "noi siamo proprio degli idioti. Io ce l'avevo lì davanti, ascoltavo questa canzone e in religioso silenzio gli ho detto: 'Falla da solo'. Ma mi sarebbe piaciuto molto farla insieme. Ci abbiamo messo vent'anni ma alla fine...". E nel finale i due, che per anni non si sono fatti vedere insieme pubblicamente, si sono lasciati andare anche ad un abbraccio fraterno: ecco, qui sotto, il video.

La residency di Francesco De Gregori al Teatro Garbatella di Roma andrà avanti ancora per qualche giorno, fino al prossimo 27 marzo. Il cantautore tornerà poi ad esibirsi dal vivo la prossima estate: accompagnato da un'orchestra, farà ascoltare tutti i suoi più grandi successi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
5 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.