NEWS   |   Pop/Rock / 20/03/2019

Hall of Fame, sembra che non tutti i componenti dei Radiohead daranno forfait alla cerimonia

Hall of Fame, sembra che non tutti i componenti dei Radiohead daranno forfait alla cerimonia

Secondo quanto riferito da Cleveland.com, testata locale del nord-est dell’Ohio, non tutti i componenti dei Radiohead daranno forfait alla prossima cerimonia di ammissione alla Rock and Roll Hall of Fame, come le recenti dichiarazioni del gruppo di Thom Yorke sembravano lasciare intendere. La testata della città dell’Ohio che ospita l’“l’empireo del rock” – la cerimonia si terrà invece a New York, presso il Barclays Center di Brooklyn, il prossimo 29 marzo – riporta infatti che la Rock and Roll Hall of Fame Foundation di New York ha confermato che al Barclays saranno presenti tutti gli artisti e le band ammesse quest’anno nella Hall of Fame, ad esclusione di alcuni componenti dei Radiohead. Alcuni, appunto, il che non era scontato dopo che il frontman della band aveva fatto sapere lo scorso mese di gennaio che per precedenti impegni non ci sarebbe stato e dopo che il chitarrista Ed O’Brien aveva spiegato che la band non era mai stata presente alle edizioni passate perché “non comprendiamo”. Pare dunque che, nonostante questo, dei cinque Radiohead – Thom Yorke, Jonny Greenwood, Colin Greenwood, Ed O’Brien e Philip Selway – qualcuno si paleserà. L’onore di presentarli è stato quest’anno affidato alla mente dei Talking Heads David Byrne.

Oltre ai Radiohead, gli altri nomi che entrano quest’anno a far parte dell’olimpo del rock a stelle e strisce sono i Def Leppard, i Cure, Janet Jackson, gli Zombies, Stevie Nicks e Roxy Music.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi