'Ridammi il microfono', ma il fan si rifiuta. E il concerto dei Dropkick Murphys finisce in rissa: guarda

'Ridammi il microfono', ma il fan si rifiuta. E il concerto dei Dropkick Murphys finisce in rissa: guarda

Rissa al concerto della band celtic punk dei Dropkick Murphys ieri sera in un club di Boston, dove il gruppo è stato chiamato ad animare la serata in occasione di un evento legato alla festa di San Patrizio, patrono dell'Irlanda. Il bassista e cantante della band, Ken Casey, è venuto alle mani con un fan e la zuffa è finita in maniera piuttosto violenta.

A riferire l'accaduto è il sito di gossip e intrattenimento statunitense TMZ, secondo cui a un certo punto dello show Casey avrebbe affidato il microfono a un fan, chiedendogli di aiutarlo a cantare la canzone, ma il ragazzo si sarebbe poi rifiutato di restituirglielo, facendo irritare non poco Casey. Il musicista è così sceso dal palco e i due sono venuti alle mani, come potete vedere nel video che trovate qui sotto:

Caricamento video in corso Link
Un portavoce dei Dropkick Murphys ha però fatto sapere sempre a TMZ che sarebbe in realtà un altro il motivo della reazione di Casey. Il bassista avrebbe invitato il ragazzo a calmarsi dopo averlo visto prendere a gomitate alcune donne in mezzo al pubblico, ma quello avrebbe continuato a comportarsi in maniera indecorosa e così Casey avrebbe deciso di dargli una lezione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
29 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.