Giulia Mutti: "Canto le artiste coerenti": il video #NoFilter per Rockol

Giulia Mutti: "Canto le artiste coerenti": il video #NoFilter per Rockol

"Una presa di coscienza che ti arriva in faccia come uno schiaffo. Nasce da una situazione di insofferenza e si trasforma in coraggio. Coraggio di affrontare una realtà scomoda, perché ora ne hai la forza. Puoi ascoltare chi hai di fronte perché nessuno potrà mai più ferirti ora che hai imparato a perdonare te stessa": la cantautrice toscana,racconta così "Acciaio", l'inedito del suo nuovo EP. La canzone arriva dopo "Almeno tre", il brano presentato a Sanremo Giovani a Dicembre, ed è inserito nell'EP "Le favorite Vol.1", uscito lo scorso venerdì. 

Giulia Mutti lo ha cantato in versione NoFilter, piano e voce elettrico, negli uffici milanesi della sua etichetta, la BMG Rights

L''EP contiene quattro cover di artiste donne italiane: “Mi sento bene” di Arisa, “Senza un perché” di Nada, “Contessa Miseria” di Carmen Consoli e “Notti senza cuore” di Gianna Nannini,  con la produzione artistica di Fabrizio Barbacci. "Ho scelto prima le artiste e poi brani", racconta lei "Il filo rosso che le collega, secondo me, è la coerenza che hanno avuto da quando sono uscite ad oggi: sono tutte sono quattro artiste molto differenti fra di loro ma che hanno sempre seguito veramente una loro linea particolare. Credo che abbiano portato qualcosa alla musica:  non ho scelto i brani più famosi, voultamente per questo. Sono partita dal brano di Nada, mentre Arisa ovviamente l'ultimo che abbiamo inserito. L'Ep doveva contenere quattro brani, poi quando al Festival di Sanremo ho sentito 'Mi sento bene' l'ho voluta cantare: era una delle poche donne in gara e mi ha colpito anche  per la composizione diversa da tutte le altre canzoni, con quei cambi di tempo drastici e inusuali"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.