Red Hot Chili Peppers, il concerto alle Piramidi di Giza sarà trasmesso per intero in streaming – COME GUARDARLO

Red Hot Chili Peppers, il concerto alle Piramidi di Giza sarà trasmesso per intero in streaming – COME GUARDARLO

La formazione statunitense capitanata da Anthony Kiedis ha comunicato sul suo sito ufficiale che il concerto che i Red Hot Chili Peppers terranno il prossimo 15 marzo alle Piramidi di Giza verrà trasmesso integralmente in streaming. Il live tra le piramidi della piana di Giza segnerà non solo la prima volta della band di “Californication” tra una delle sette meraviglie del mondo antico ma anche il debutto del gruppo in Egitto. Il concerto, fanno sapere Kiedis e soci, potrà essere seguito live sul canale YouTube della band e sui suoi profili Twitter e Facebook a partire dalle 19 di venerdì 15 marzo.

“Prima di ogni nuovo concerto il mio corpo ha un brivido d’eccitazione, la brama per un nuovo mistero da svelare, il fascino per una nuova cultura, la possibilità di nuovi amici, di assaggiare nuovi cibi, di annusare nuovi sapori, di assorbire nuovi ritmi”, scrive su sito dei Red Hot Chili Peppers il bassista Flea, che prosegue: “Imparare. Imparare. Imparare. Sta succedendo di nuovo ora, il mio cuore è in subbuglio dalla gioia davanti alla prospettiva di esibirci in Egitto. Sono molto grato e onorato per l’incombente esperienza”.

Dopo l’Egitto la band, discograficamente ferma a “The Getaway” del 2016 e al lavoro sulla sua prossima prova di studio, si sposterà in Asia per una manciata di date che saranno seguite da un live al californiano Ohana Festival e infine dalla partecipazione dei RHCP al Rock in Rio di Rio De Janeiro. Tra lo scorso mese di febbraio e il mese di marzo in corso la band è invece andata in scena esclusivamente in Australia e Nuova Zelanda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
13 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.