Jovanotti, Tommaso Paradiso e Calcutta insieme nella nuova canzone di Takagi & Ketra, 'La luna e la gatta': l'ascolto di Rockol

Jovanotti, Tommaso Paradiso e Calcutta insieme nella nuova canzone di Takagi & Ketra, 'La luna e la gatta': l'ascolto di Rockol

"Chi sono i The Barbooodos?". È quello che si sono chiesti in molti dopo che Takagi & Ketra, all'inizio di questa settimana, hanno annunciato il loro nuovo singolo, "La luna e la gatta", realizzato proprio con il misterioso trio. Il mistero è stato finalmente svelato, ora che la canzone è uscita: sono Jovanotti, Tommaso Paradiso e Calcutta. L'ex "Ragazzo fortunato", il frontman dei Thegiornalisti e il cantautore di Latina hanno unito le loro forze per il nuovo singolo dei due produttori, che segue le hit "L'esercito del selfie" (con Arisa e Lorenzo Fragola), "Da sola / in the night" (con Elisa e lo stesso Tommaso Paradiso) e "Amore e capoeira" (con Giusy Ferreri e Sean Kingston). Potete ascoltare il singolo proprio qui sotto:

Caricamento video in corso Link

La canzone è un simpatico shuffle. I ruoli sembrano ben distinti. A Tommaso Paradiso le strofe, a Jovanotti il bridge, a Calcutta il ritornello. Il primo a cantare è Tommaso Paradiso, autore della canzone insieme ad Alessandro Merli (Takagi) e Fabio Clemente (Ketra): "Gli alberi pescano pescano / l'anima di questo mondo / immergendo le radici / e abbracciando equatore / vorrei tu facessi lo stesso / con la mano sul mio cuore / quando mi guardi negli occhi / vorrei finire nel frullatore". Poi arriva Jovanotti, con il suo bridge: "Ma dimmi / come si può stare bene / anche quando siam lontani / e non sento la tua voce / ormai da troppe settimane / dimmi come si può stare vivi / anche senza respirare". Se nella seconda parte della canzone i ruoli di Tommaso Paradiso e Jovanotti s'invertono, a Calcutta restano sempre i ritornelli: "Posso soltanto cantare nella testa questo motivo / che mi fa stare come una garttra che guarda dalla finestra / la luna che cade in un lago dipinto di blu / e ci caschi anche tu".

L'operazione incuriosisce, soprattutto per la presenza di Jovanotti. Ma non c'è da sorprendersi, non è la prima volta che il cantautore incontra mondi apparentemente lontani dal suo: basti pensare alle sue recenti collaborazioni con Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, Vasco Brondi e Clementino. È invece la prima volta che Tommaso Paradiso e Calcutta, insieme a Niccolò Contessa tra i principali punti di riferimento del nuovo cantautorato romano, si ritrovano a cantare insieme nello stesso singolo, anche se "La luna e la gatta" non rappresenta in realtà la loro prima collaborazione (oltre a condividere i palchi in più di un'occasione, insieme hanno firmato "Mi hai fatto fare tardi", la canzone portata al successo da Nina Zilli nel 2017). 

Tutti e tre hanno già avuto modo di collaborare con Takagi & Ketra, negli ultimi tempi. Jovanotti ha affidato ai due produttori il remix della sua "Affermativo", una delle canzoni contenute nel suo ultimo album "Oh, vita!". Paradiso ha collaborato con Takagi & Ketra come autore, firmando le stesse "L'esercito del selfie", "Da sola / in the night" e una canzone dell'ultimo album dei Thegiornalisti, "L'ultimo giorno sulla terra". È invece firmata da Takagi & Ketra la produzione di "Oroscopo", una delle prime hit di Calcutta, uscita come singolo nel 2016 (e contenuta come ghost track nella riedizione di "Mainstream").

L'idea del nome fittizio dei The Barboodos è stata di Jovanotti. Non sorprenderebbe vedere Takagi & Ketra dietro la consolle di una delle date del "Jova Beach Party", il tour sulle spiagge italiane che lo terrà impegnato nel corso della prossima estate, con Calcutta e Tommaso Paradiso a condividere il microfono insieme a Jovanotti. E chissà che la collaborazione non preluda a un'operazione più estesa. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.