Rockol - sezioni principali

NEWS   |   R'n'B / hip hop / 14/03/2019

Quincy Jones, un produttore leggendario (1 / 11)

Quincy Jones, un produttore leggendario

Il 14 marzo 1933 nasceva a Chicago (Illinois) Quincy Delight Jones Jr., uno dei massimi esponenti della musica del novecento, soprattutto della musica black.

Una vita che da subito pare segnata dal destino. La famiglia si trasferisce vicino a Seattle e qui, all’età di appena dieci anni, diventa amico di un ragazzo cieco di nome Ray Charles. Quincy suona la tromba e nei primi anni cinquanta è in tour con il noto jazzista Lionel Hampton. Nonostante fosse un buon musicista si accorge di avere un talento ancora più grande per la composizione e l’arrangiamento. A metà degli anni cinquanta si trasferisce a Parigi e collabora con Henri Salvador, Charles Aznavour e Jacques Brel. Tornato a New York lavora con Frank Sinatra e Barbra Streisand e inizia a comporre colonne sonore per cinema e tv.

Sul set del film musicale “The Wiz” incontra Michael Jackson. Gli produrrà “Off the Wall” (1979), “Thriller” (1982) e “Bad” (1987). Nel 1985 è il promotore di “We Are the World”, la canzone per raccogliere fondi a favore delle vittime della carestia in Africa.

Oggi è il suo compleanno, lo vogliamo celebrare ricordando alcuni dei più grandi successi che ha prodotto nella sua lunga carriera.