Oscar 2019, bene 'Bohemian Rhapsody', delusione per 'A Star Is Born'. 'Green Book' miglior film

Oscar 2019, bene 'Bohemian Rhapsody', delusione per 'A Star Is Born'. 'Green Book' miglior film

ore 06.10 - E' "Bohemian Rhapsody" il grande vincitore degli Academy Awards 2019: con quattro statuette conquistate su cinque nomination (nelle categorie Miglior attore protagonista a Rami Malek, Miglior montaggio, Miglior sonoro e Miglior montaggio sonoro) il biopic sulla band di Feddie Mercury si è fatto sfuggire la statuetta più importante, quella riservata al Miglior film, andata a "Green Book". Delusione per "A Star Is Born", il debutto alla regia di Bradley Cooper con Lady Gaga, che con otto nomination era tra i favoriti degli Oscar 2019: il remake del classico del 1937 si è portato a casa solo il premio come "Miglior canzone originale" per "Shallow", eseguita durante la serata.

ore 05.20 - Arriva il momento riservato al premio più importante, quello per il Miglior film. A presentarlo è Julia Roberts. La statuetta più ambita va a "Green book", che ha così la meglio sul grande favorito, "Roma" di Cuáron, ma anche su "Bohemian Rhapsody", "A star is born", "La favorita", "Black Panther", "Vice" e "BlackKklansman". 

ore 5.10 - Premio Oscar alla Miglior attrice a Olivia Colman per la sua performance in "The favourite - La favorita". Alfonso Cuarón si aggiudica invece la statuetta per la Migliore regia per il suo "Roma".

ore 4.45 - È il Freddie Mercury di Rami Malek a trionfare nella categoria riservata al Miglior attore protagonista. 

ore 04.30 - "Shallow" vince l'Oscar come Migliore canzone originale. Lady Gaga, che oltre a interpretare la canzone in "A star is born" ne è anche l'autrice, insieme a Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt, sale sul palco visibilmente emozionata per ritirare la statuetta.

ore 4.25 - Standing ovation del Dolby Theatre per l'esibizione di Lady Gaga e Bradley Cooper, che sul palco fanno ascoltare dal vivo "Shallow", candidata come Miglior canzone originale. "Skin" è il Migior cortometraggio, mentre "Green book" si aggiudica la statuetta per la Migliore sceneggiatura originale. Quella per la Migliore sceneggiatura non originale se la aggiudica invece "BlackKklansman". La colonna sonora di "Black Panther", curata da Kendrick Lamar, trionfa nella categoria Miglior colonna sonora.

ore 4.00 - "Bao" si aggiudica la statuetta come Miglior corto d'animazione, mentre il Miglior cortometraggio documentario va a "Period. End of sentence". Migliori effetti speciali per "First man - Il primo uomo" di Damien Chazelle con protagonista Ryan Gosling. 

ore 3.30 - "Roma" di Cuáron vince anche nella categoria Miglior film straniero. Intanto, arriva la terza statuetta per "Bohemian Rhapsody": il film vince anche il premio come Miglior montaggio. Miglior attore non protagonista è Mahershala Ali, per "Green book". "Spider-Man: un nuovo universo" ha la meglio su - tra gli altri - "L'isola dei cani" e "Gli incredibili 2" nella categoria Miglior film d'animazione.

ore 03.00 - "Black Panther" si aggiudica anche l'Oscar alla Migliore scenografia, mentre "Roma" di Alfonso Cuarón conquista il suo primo premio, quello per la Miglior fotografia. Primi premi anche per "Bohemian Rhapsody", Miglior montaggio sonoro e Miglior mixing sonoro. 

ore 02.35 - "Vice - L'uomo nell'ombra" viene premiato con il Miglior trucco, mentre la statuetta per i Migliori costumi va a "Black Panther".

ore 02.20 - Si parte subito con il premio per la Migliore attrice non protagonista: va a Regina King, per "Se la strada potesse parlare". Poi tocca al Miglior documentario: ad aggiudicarsi la statuetta è "Free solo", che racconta le imprese di Alex Honnold, arrampicatore e alpinista statunitense.

ore 2.00 - Ad aprire la 91esima edizione della cerimonia di consegna dei Premi Oscar sono i Queen, insieme ad Adam Lambert, in rappresentanza di "Bohemian Rhapsody". La band propone un medley di due suoi classici, "We will rock you" e "We are the champions". "Welcom to the Oscars!", "Benvenuti agli Oscar", urla Lambert al microfono.

ore 01.40 - È tutto pronto al Dolby Theatre di Los Angeles per la cerimonia di consegna dei Premi Oscar 2019. L'evento comincerà alle 20 (ora locale, in Italia saranno le 2 di notte) e dovrebbe concludersi dopo le 23: a differenza degli anni passati, infatti, verranno mostrate in diretta le premiazioni di tutte le categorie in concorso e si esibirà un maggior numero di artisti, il che potrebbe comportare un prolungamento della durata della cerimonia. Le star, tra attori e registi, cominceranno a sfilare sul red carpet allestito fuori dal Dolby Theatre a partire dalle 17.30.

ore 01.20 - Negli Stati Uniti, l'evento sarà trasmesso in chiaro in tv dalla ABC dalle 20. Per la prima volta dopo trent'anni, la cerimonia non avrà un presentatore ufficiale: Kevin Hart, l'attore comico statunitense (visto nel sequel di "Jumanji" e in "Scary movie") al quale era stata affidata la conduzione dello show, si è infatti tirato indietro dopo le polemiche suscitate da alcune frasi omofobe pubblicate sui suoi canali social.

ore 00.50 - I film che hanno ottenuto più nomination sono "The favourite - La favorita" del regista greco Yorgos Lanthimos (con protagoniste Olivia Colman e Emma Stone) e "Roma" di Alfonso Cuarón, che potrebbe tornare a vincere agli Oscar dopo le due statuette come "Miglior regista" e "Miglior montaggio" del 2014 per "Gravity". "The favourite" e "Roma" hanno ottenuto 10 nomination ciascuno. Alle loro spalle troviamo "A star is born" di Bradley Cooper e "Vice - L'uomo nell'ombra" di Adam McKay (con 8 nomination a testa), "Black Panther" (7 nomination) e "BlacKkKlansman" (6 nomination). "Bohemian Rhapsody", invece, il film di Bryan Singer che racconta l'ascesa al successo di Freddie Mercury e dei suoi Queen, ha totalizzato 5 nomination.

ore 00.30 - La sfida più attesa, almeno per gli appassionati di musica, è quella che vedrà "A star is born" e "Bohemian Rhapsody" contendersi il premio principale degli Oscar, quello come "Miglior film". Il film di Bradley Cooper (con protagonista Lady Gaga) e quello di Bryan Singer dovranno vedersela, oltre che tra di loro, anche con "Black Panther", "BlacKkKlansman", "The favourite", "Green book", "Roma" e "Vice". Secondo gli scommettitori, però, è "Roma" il candidato numero uno, seguito da "Green book" e da "Bohemian Rhapsody".

ore: 00.20 - Le altre due categorie nelle quali concorrono sia "A star is born" che "Bohemian Rhapsody" sono quella come "Miglior attore protagonista" (tra i candidati ci sono Bradley Cooper e Rami Malek) e quella come "Miglior sonoro".
"Bohemian Rhapsody" non è in gara nella categoria "Miglior colonna sonora" e "Miglior canzone" perché la colonna sonora del film non include brani originali, ma solo brani di repertorio dei Queen. È invece candidata come "Miglior canzone" la canzone scritta da Lady Gaga insieme a Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andre Wyatt per la colonna sonora di "A star is born", "Shallow", che nel film la popstar statunitense interpreta insieme a Bradley Cooper.

ore: 00.00 - Tra i presentatori della cerimonia - accanto a attori come Michael B. Jordan, Michael Keaton e Elsie Fisher - ci sarà anche Pharrell Williams. Sono inoltre previste le esibizioni dal vivo di Lady Gaga e Bradley Cooper, che sul palco del Dolby Theatre canteranno proprio "Shallow", e dei Queen con Adam Lambert, in rappresentanza del biopic sulla band di Freddie Mercury.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.