È morto il regista di ‘Cantando sotto la pioggia’ Stanley Donen: il re dei musical aveva 94 anni

È morto il regista di ‘Cantando sotto la pioggia’ Stanley Donen: il re dei musical aveva 94 anni

Stanley Donen, cineasta dietro alla macchina da presa di celebri musical degli anni Cinquanta come “Sette spose per sette fratelli”, “Funny Face” e “Cantando sotto la pioggia” (co-diretto con Gene Kelly) è venuto a mancare all’età di 94 anni, come confermato dai figli del regista, secondo quanto riferito dal Chicago Tribune.

Il regista statunitense è nato a Columbia, nella Carolina del Sud, nel 1924 e si è avvalso grazie al suo lavoro dell’appellativo di “re dei musical hollywoodiani” conferitogli per la prima volta dal critico cinematografico e giornalista David Quinian, finendo negli anni per definire, insieme al collega Vincente Minelli, l’estetica del musical americano. Tra i musical diretti da Donen, che fu anche coreografo, ricordiamo – con i titoli originali in inglese - “On The Town” (1949), “Royal Wedding” (1951), “Singin’ in the Rain” (1952), “Give a Girl a Break” (1953), “Seven Brides for Seven Brothers” (1954), “The Pajama Game” (1957) e “The Little Prince” (1974).

 

Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.