NEWS   |   Cinema / 23/02/2019

È morto il regista di ‘Cantando sotto la pioggia’ Stanley Donen: il re dei musical aveva 94 anni

È morto il regista di ‘Cantando sotto la pioggia’ Stanley Donen: il re dei musical aveva 94 anni

Stanley Donen, cineasta dietro alla macchina da presa di celebri musical degli anni Cinquanta come “Sette spose per sette fratelli”, “Funny Face” e “Cantando sotto la pioggia” (co-diretto con Gene Kelly) è venuto a mancare all’età di 94 anni, come confermato dai figli del regista, secondo quanto riferito dal Chicago Tribune.

Il regista statunitense è nato a Columbia, nella Carolina del Sud, nel 1924 e si è avvalso grazie al suo lavoro dell’appellativo di “re dei musical hollywoodiani” conferitogli per la prima volta dal critico cinematografico e giornalista David Quinian, finendo negli anni per definire, insieme al collega Vincente Minelli, l’estetica del musical americano. Tra i musical diretti da Donen, che fu anche coreografo, ricordiamo – con i titoli originali in inglese - “On The Town” (1949), “Royal Wedding” (1951), “Singin’ in the Rain” (1952), “Give a Girl a Break” (1953), “Seven Brides for Seven Brothers” (1954), “The Pajama Game” (1957) e “The Little Prince” (1974).