R. Kelly, il rapper si è costituito: al via l’8 marzo il processo

R. Kelly, il rapper si è costituito: al via l’8 marzo il processo

Dopo circa vent’anni di accuse nei suoi confronti – le prime risalgono agli anni Novanta ma il caso è montato nelle scorse settimane dopo la proiezione del documentario a puntate, diretto da Nigel Bellis e Astral Finnie, “Surviving R. Kelly” su Lifetime – il rapper e cantante statunitense è stato incriminato per abuso sessuale aggravato, secondo quanto riferito alla stampa dal procuratore di Chicago Kim Foxx. I capi d’accusa che pendono su R. Kelly potrebbero valergli da tre a sette anni di reclusione – scrive il New York Times – ognuno.

Come era stato annunciato poco prima dal suo avvocato Steve Greenberg, il rapper si è costituito “sotto shock” ieri notte alla stazione di polizia della Windy City dopo che le autorità hanno reso noti i capi d’accusa che lo riguardano, che includono almeno tre presunte vittime minorenni, tra i 13 e i 17 anni. Il legale ha fatto sapere che il suo cliente continua a confermare la sua innocenza e sarebbe “incredibilmente deluso e depresso”.

R. Kelly, 52 anni, vincitore di tre Grammy nel 1998, si presenterà domenica pomeriggio in tribunale per l’udienza, mentre stando ai report diffusi dal Chicago Sun-Times la data prevista per l’inizio del processo è stata fissata al prossimo 8 marzo.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.