Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 25/05/2019

Ricordando Desmond Dekker: tutti i suoi singoli finiti nelle classifiche UK (1 / 6)

Ricordando Desmond Dekker: tutti i suoi singoli finiti nelle classifiche UK

Nell'aristocrazia del reggae il suo nome non è tra i più noti, ma a Desmond Adolphus Dacres anche gli appassionati più tiepidi e meno esperti della musica in levare devono riconoscere il merito di aver individuato e valorizzato in tempi non sospetti il talento di un ancora giovanissimo Bob Marley, che proprio grazie a una sua segnalazione riuscì a entrare in contratto con il produttore Leslie Kong e registrare il suo primo singolo, "Judge Not".

Trasferitosi in pianta stabile nel Regno Unito già dal 1969, Desmond Dekker è stata una presenza costante nella storia della musica giamaicana: la sua "007 (Shanty Town)" finì nella colonna sonora di "The Harder They Come", manifesto cinematografico del reggae che nel 1972 lanciò a livello internazionale Jimmy Cliff preparando la strada all'esplosione mondiale del genere grazie soprattutto alla voce di "Catch a Fire".

Eppure Dekker riuscì a raccogliere molto meno di quanto seminato: nonostante una carriera lunga e ricca di pubblicazione, il cantante di Saint Andrew riuscì solo a lambire la consacrazione presso il grande pubblico, restando la più classica delle figure di culto molto popolari presso gli appassionati ma sostanzialmente sconosciuta alle grandi platee.

In occasione del tredicesimo anniversario della sua scomparsa, avvenuta il 25 maggio del 2006 a Londra, vi segnaliamo, nelle pagine che seguono, i singoli di Desmond Dekker - cinque, in tutto - entrati nella top 100 nelle classifiche di vendita inglesi. Buon ascolto!