Robert Plant è il 'responsabile' della colonna sonora del film candidato all'Oscar "Green Book"

Robert Plant è il 'responsabile' della colonna sonora del film candidato all'Oscar "Green Book"

Robert Plant è in parte responsabile per la musica inclusa in “Green Book”, il film candidato al premio Oscar di Peter Ferrelly sul pianista jazz Don Shirley negli Stati Uniti degli anni sessanta. A svelarlo in una intervista a Forbes è il regista Peter Farrelly stesso.

Ha detto Farrelly:

"Una amica di mia moglie usciva con Robert Plant, così siamo andati a cena e gli ho chiesto, 'Robert, dimmi alcune canzoni che hai ascoltato tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60 che nessuno suona più, voglio ascoltare le belle canzoni che non ascolti alla radio da 50 anni. È stata una serata fantastica perché avevo appena finito di scrivere la sceneggiatura ed è venuto a trovarmi con la sua ragazza, che era l'amica di mia moglie, lei e mia moglie fumano, quindi erano fuori a fumare e noi eravamo su YouTube e lui pescava una canzone dopo l'altra e io ero seduto lì come uno studente impazzito a scrivere tutto."

L'ex cantante dei Led Zeppelin ha messo alla prova la sua conoscenza enciclopedica della musica americana, facendo ascoltare a Farrelly canzoni come "Pretty Lil 'Thing" di Sonny Boy Williamson e "Goodbye, My Lover, Goodbye" di Robert Mosley. La colonna sonora combina alcune delle raccomandazioni di Plant con la soundtrack originale di Kris Bowers e una registrazione dello stesso Shirley.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.