Ryan Adams, Phoebe Bridgers torna sulle presunte molestie

Ryan Adams, Phoebe Bridgers torna sulle presunte molestie

“È stata una strana settimana e volevo dire un paio di cose”, ha scritto in un post su Instagram la cantautrice Phoebe Bridgers, una delle donne protagoniste dell’inchiesta nata sulle colonne del New York Times che vede accusare di molestie sessuali il cantautore statunitense Ryan Adams, introducendo un testo a proposito della vicenda. Prosegue così l’artista, che da ventenne sarebbe diventata la destinataria di messaggi poco appropriati da parte della voce di “Oh My Sweet Carolina” dopo essere passata dai suoi studi di registrazione:

Grazie dal profondo del mio cuore ai miei amici, alle mie band, a mia madre. Tutti loro mi hanno supportata e mi hanno dato valore. Mi hanno detto che quello che era successo era fuori di testa e sbagliato, e che avevo ragione a sentirmi strana. Non avrei potuto farlo senza di loro. Anche Ryan aveva una rete. Amici, band, persone con cui ha lavorato. Nessuno di loro lo riteneva responsabile. Gli hanno comunicato, attraverso quello che hanno detto o non hanno detto, che quello che stava facendo andava bene. Lo hanno convalidato. Non avrebbe potuto farlo senza di loro. Ragazzi, se i vostri amici si stanno comportando male, diteglielo. Se sono davvero amici, ascolteranno. È così che tutto migliora.

Bridgers ha raccontato di essere stata contatta da Ryan Adams nel 2014 con l’offerta di aiutarla a far decollare la sua carriera artistica. Il loro rapporto si sarebbe presto trasformato in una relazione sentimentale sfociata poi in una serie di abusi psicologici. Dall’inchiesta del Times - che ha portato l'FBI ad aprire un'indagine sulla possibili violazione di leggi federali - emergono anche le accuse di altre donne, inclusa l’ex moglie Mandy Moore. Dal canto suo, il cantautore di è limitato a bollare come imprecisa la ricostruzione del celebre giornale statunitense e a scusarsi nei confronti di chiunque fosse stato da lui in qualche modo ferito.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.